Domenica 21 Maggio 2017 dalle ore 18:00

La mia via. Flavius Edizioni  -  La talpa muta. MReditori  

Gli autori, Antonio Lera e Luca Pompei dialogano con Angela Pietropaoli. Letture a cura di Tiziana Ferretti.

Altre informazioni

  La mia via (Flavius Edizioni), è un'opera d'arte perché garantisce alla scrittura l'idea che si può scrivere e tratteggiare se stessi in maniera autentica e libera. Basta una penna per imboccare la via del processo creativo, con curiosità e divertimento. Il rapporto di Antonio Lera, con l'operazione artistica lo spinge a dire che di creatività si vive: "è un processo complesso che produce un'influenza costruttiva sul piano esistenziale". La talpa muta (MReditori), romanzo avvolgente, ambientato nella provincia laziale tra il suggestivo golfo di Serapo e la fredda Latina, narra la misteriosa scomparsa di un professore universitario e di una serie di omicidi di giovani studentesse omosessuali, sotto tre punti di vista differenti: da parte del serial killer, di uno stagista della polizia, neolaureato in criminologia, e di Marzia, e di un'ispettrice di polizia in perenne conflitto con se stessa.