Forse che sì forse che no

Forse che sì forse che no (versione in eBook)

di Gabriele D'Annunzio

 
Questo formato è la versione digitale in ebook.
Puoi leggere gli Ebook sul tuo eReader Kobo (o su altri dispositivi di lettura elettronici)

1,49

Aggiungi al carrello

Descrizione

La concezione artistica e filosofica di D’Annunzio si realizza compiutamente nell’ultimo romanzo Forse che sì forse che no, pubblicato nel 1910. Qui si compiono, infatti, la resa e la negazione del superuomo dannunziano, circondato da un alone di forma estetica, di fronte alla meschinità e volgarità dell’esistenza. La fusione fra arte e vita ovvero fare della propria vita un’opera d’arte, sogno di tutti gli artisti appartenenti al decandetismo, trova in D’Annunzio la sua massima espressione. Forse che sì forse che no indica lo stato di inquietudine e indecisione vissuto da Isabella Inghirami, personaggio chiave ispirato alla contessa Giuseppina Mancini la quale, ossessionata dal senso di colpa, non riesce a vivere serenamente la sua relazione con l’aviatore Paolo Tarsis. Questa situazione psicologica sfocia, attraverso una fase allucinatoria, nella paranoia e nella follia. Una curiosità: il titolo riprende il motto ripetuto più volte sul soffitto delle Sala del labirinto presente nel Palazzo Ducale di Mantova; la scritta in questione è tratta dal testo di una canzone d’amore del XVI secolo, composta per Isabella d’Este. Gabriele D’Annunzio, principe di Montenevoso, nasce a Pescara il 12 marzo 1863 ed è senza dubbio uno degli intellettuali più importanti del primo ’900. Scrittore e poeta di rara sensibilità affiancò all’attività culturale la vita politica e militare. Conosciuto come il “Vate”, cioè il profeta, raggiunge la notorietà con il romanzo Il piacere (1889). Tra i massimi esponenti del decadentismo influenzò notevolmente anche la vita politica e civile italiana, finendo tra l’altro per anticipare attraverso la famosa impresa di Fiume il rapporto fra il “capo” e la massa, tipico del successivo fascismo; celebri in tal senso restano i suoi discorsi. Muore a Gardone Riviera il primo marzo 1938.

Acquista Forse che sì forse che no in Epub: dopo aver letto l’ebook Forse che sì forse che no di Gabriele D'Annunzio ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Listino:€ 1,49
  • Editore:Infilaindiana Edizioni
  • Data uscita:12/09/2013
  • Pagine:-
  • Formato:EPUB
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788898369249

Puoi leggere questo ebook con:

  • DESKTOP
  • SMARTPHONE
  • EREADER
  • TABLET

App Kobo Desktop
Puoi leggere questo eBook sul tuo computer grazie alla nostra applicazione gratuita Kobo Desktop. Questa applicazioni ti consente di leggere, gestire la tua Libreria di eBook e anche di acquistare nuovi titoli.

Scarica l'applicazione per PC o per Mac.

Android
Puoi leggere questo eBook su qualsiasi dispositivo Android con l'applicazione gratuita
la Feltrinelli Kobo.

 

iOS
Puoi leggere questo eBook sul tuo iPhone tramite l'applicazione gratuita
la Feltrinelli Kobo.

 

eReader Kobo
Puoi leggere gli eBook sul tuo eReader Kobo (o su altri dispositivi di lettura elettronici).
Gli eReader Kobo consentono di portare con te la tua intera Libreria e di leggere ovunque ti trovi.

Android
Puoi leggere questo eBook tramite l'APP Kobo gratuita per Android.


iOS
Puoi leggere questo eBook tramite l'APP Kobo gratuita per iOS.





APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize

Top Gabriele D'Annunzio

Visualizza tutti i prodotti