Rompere le regole

Rompere le regole (versione in eBook)

Creatività e cambiamento

di Nadia Fusini, Nicola Gardini, Marco Belpoliti, Giovanni De Luna, Francesca Rigotti...

 
Questo formato è la versione digitale in ebook.
Puoi leggere gli Ebook sul tuo eReader Kobo (o su altri dispositivi di lettura elettronici)

7,99

-43% (Risparmi € 6,01)
Rispetto Ed. Cartacea
€ 14,00(Prezzo Libro Cartaceo)

Descrizione

«Siate creativi!» – che a pronunciare queste parole siano designer, stilisti, politici o manager, poco importa: nell’ultimo decennio gli appelli alla creatività sono diventati un mantra dell’industria culturale e della startup culture. Nell’epoca della creatività diffusa, questa qualità sembra sempre più legata all’idea di un brillante successo individuale. Ma è tutto qua? Perché è necessario Rompere le regole? Se il latino regula (riga, asticella) rimanda a un’idea di dirittura, di “retta via”, i sei saggi proposti in questo libro raccontano per contrasto l’essenza della deviazione, lo scarto dalle consuetudini tracciate, la sfida impertinente. In sei modi diversissimi fra loro. Nella sua breve storia della resilienza, Marco Belpoliti mostra come sia proprio nelle situazioni più difficili che gli esseri umani scoprono dentro di sé risorse impensate. Giovanni De Luna ricostruisce la forza tellurica di un Sessantotto all’insegna della disobbedienza, che ha cambiato per sempre il nostro modo di pensare la giovinezza. Nadia Fusini ci porta nella Londra di primo Novecento, che assiste scandalizzata alle sperimentazioni artistiche ed esistenziali di Virginia Woolf e degli artisti di Bloomsbury. Con Nicola Gardini scopriamo che nella Grecia antica i creativi non erano gli artisti ma i filosofi, e che spesso era considerato ripugnante ciò che per noi è un trionfo della fantasia. Fabrizio Gifuni racconta il potere della parola umana, che trasforma in arte i vissuti più brutali, e attraverso i corpi degli attori compie miracolose trasmutazioni. Infine, Francesca Rigotti punta la lente su due età della vita, maternità e vecchiaia, ritenute da molti, a torto, la tomba della creatività. Rompere le regole non significa però distruggere la tradizione. Tutt’altro: come insegna la pratica giapponese del kintsugi, è possibile ricomporre i frantumi esaltando con l’oro le fratture e i segni del tempo, creando così una nuova, sorprendente armonia.

Quarta di copertina

Interventi nel libro: Marco Belpoliti La resilienza come atto creativo: fare di più con meno Giovanni De Luna 1968: l’anno della disobbedienza? Nadia Fusini Virginia Woolf e Bloomsbury, una rivoluzione creativa Nicola Gardini Il centauro femmina. Per un vocabolario classico della creatività Fabrizio Gifuni La voce umana è un miracolo. Il corpo della scrittura dalla letteratura al teatro Francesca Rigotti Età e tempo della creatività

Acquista Rompere le regole in Epub: dopo aver letto l’ebook Rompere le regole di Nadia Fusini, Nicola Gardini, Marco Belpoliti... ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Nadia Fusini
Nadia Fusini ha ricoperto la cattedra di Critica shakespeariana presso l’università ‘Sapienza’ di Roma. Ora insegna Letterature comparate presso la Scuola Normale Superiore di Pisa. Tra i suoi libri più importanti: con Mondadori Lo Specchio di Elisabetta (2001), I Volti dell'Amore (2003), Possiedo la mia anima (2006), Di vita si muore. Lo spettacolo delle passioni nel teatro di Shakespeare (2010). Presso Feltrinelli ha pubblicato Nomi (1986), Due. La passione del legame in Kafka (1988), La Luminosa. Genealogia di Fedra (1990). Dirige nella collana “I Classici” la riedizione delle opere di William Shakespeare, per la quale ha curato (insieme a Agostino Lombardo) Il sogno di una notte di mezza estate (2006), La Commedia degli errori (2008), Tutto è bene quel che finisce bene (2012), Le allegre madame di Windsor (2017). Sempre nella collana "I Classici" ha tradotto e curato Al faro (1992) e La signora Dalloway (2013) di Virginia Woolf, Lettere sulla poesia (1992) di John Keats.
Nicola Gardini
Nicola Gardini ha pubblicato i romanzi Così ti ricordi di me (Sironi, 2003), Lo sconosciuto (Sironi, 2007 e Beat, 2012), Le parole perdute di Amelia Lynd (Feltrinelli, 2012; Premio Viareggio 2012 e Premio Zerilli Marimò-City of Rome 2012), Fauci (Feltrinelli, 2013) e La vita non vissuta (Feltrinelli, 2015), il memoir I baroni (Feltrinelli, 2009 e 2012) e la novella in formato ebook Girl (Feltrinelli, 2013); i saggi Com’è fatta una poesia (Sironi, 2007), Rinascimento (Einaudi, 2010), Per una biblioteca indispensabile (Einaudi, 2011) e Lacuna (2014); varie raccolte di poesia, tra le quali: La primavera (in Nuovi poeti italiani 4, Einaudi, 1995), Atlas (Crocetti, 1998), Le nuvole (Crocetti, 2007), Le parti dell’amore (sedizioni, 2010), Stamattina (Ladolfi, 2014) e Tradurre è un bacio (Ladolfi, 2015); e numerose traduzioni letterarie, dall’inglese, dal latino e dal greco, tra le quali: W. H. Auden, Un altro tempo (Adelphi, 1997), Emily Dickinson, Buongiorno notte (Crocetti, 2001), Ted Hughes, Poesie (Meridiano Mondadori, 2008; con Anna Ravano), Virginia Woolf, Sulla malattia (Bollati Boringhieri, 2006), Charles Simic, Club Midnight (Adelphi, 2008) e Catullo, Carmina (Feltrinelli, 2014). Collabora con il Domenicale del “Sole 24 ore”, il “Corriere della sera” e il “Times Literary Supplement”. È professore di letteratura italiana e comparata all’Università di Oxford e Fellow di Keble College.
Giovanni De Luna
Giovanni De Luna insegna storia presso la Scuola di studi superiori dell’Università di Torino. Tra le sue pubblicazioni più recenti: La passione e la ragione. Il mestiere dello storico contemporaneo (Bruno Mondadori, 2004), Storia del Partito d’Azione (Utet, nuova edizione 2006), Il corpo del nemico ucciso. Violenza e morte nella guerra contemporanea (Einaudi, 2006) e Una politica senza religione (Einaudi, 2013). Con Feltrinelli ha pubblicato Le ragioni di un decennio. 1969-1979. Militanza, violenza, sconfitta, memoria (2009), La Repubblica del dolore (2011), La Resistenza perfetta (2015) e La Repubblica inquieta. L’Italia del Dopoguerra. 1945-1948 (2017).
Fabrizio Gifuni
Fabrizio Gifuni (Roma, 1966) è uno degli attori più affermati del panorama italiano, teatrale e cinematografico. Ideatore e interprete di numerosi lavori fra i quali il pluripremiato progetto Gadda e Pasolini, antibiografia di una nazione (Premio Ubu nel 2010 come miglior spettacolo e miglior attore dell’anno per L’Ingegner Gadda va alla guerra) -­ con la regia di Giuseppe Bertolucci -­ e Il dio di Roserio, uno studio sul primo capitolo. Nelle ultime stagioni è stato protagonista al Piccolo di Milano, della Lehman Trilogy -­ ultimo capolavoro di Luca Ronconi -­ e di Freud ovvero l’interpretazione dei sogni, per la regia di Federico Tiezzi. Al cinema e in televisione è stato diretto, fra gli altri, da Gianni Amelio, Marco Tullio Giordana, Liliana Cavani, Edoardo Winspeare, Paolo Virzì, Marco Bellocchio e Daniele Vicari. Rivelazione europea al Festival di Berlino e Globo d’oro della stampa estera nel 2002, due volte Nastro d’argento (2003 e 2014), Premio Gianmaria Volontè nel 2012. Nel 2014 riceve il David di Donatello per il film Il capitale umano e il Premio Napoli per la Cultura italiana. Per Feltrinelli ha scritto la prefazione a Il Dio di Roserio di Giovanni Testori (2018).

Premi

Vincitore Premio Pozzale Luigi Russo 2015

Video

Podcast

Nicola Gardini 05
Nicola Gardini 05
Nicola Gardini 04 Lezioni di Letteratura italiana
Nicola Gardini 04 Lezioni di Letteratura italiana
Nicola Gardini 03 Lezioni di Letteratura italiana
Nicola Gardini 03 Lezioni di Letteratura italiana
Nicola Gardini 02 Lezioni di Letteratura italiana
Nicola Gardini 02 Lezioni di Letteratura italiana
Nicola Gardini 01 Lezioni di Letteratura italiana
Nicola Gardini 01 Lezioni di Letteratura italiana

Dettagli

  • Listino:€ 7,99
  • Editore:UTET
  • Data uscita:22/01/2019
  • Pagine:-
  • Formato:EPUB
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788851169510

Puoi leggere questo ebook con:

  • SMARTPHONE
  • TABLET
  • EREADER
  • DESKTOP

Android
Puoi leggere questo eBook su qualsiasi dispositivo Android con l'applicazione gratuita
la Feltrinelli Kobo.

 

iOS
Puoi leggere questo eBook sul tuo iPhone tramite l'applicazione gratuita
la Feltrinelli Kobo.

 

Android
Puoi leggere questo eBook tramite l'APP Kobo gratuita per Android.


iOS
Puoi leggere questo eBook tramite l'APP Kobo gratuita per iOS.


eReader Kobo
Puoi leggere gli eBook sul tuo eReader Kobo (o su altri dispositivi di lettura elettronici).
Gli eReader Kobo consentono di portare con te la tua intera Libreria e di leggere ovunque ti trovi.

App Kobo Desktop
Puoi leggere questo eBook sul tuo computer grazie alla nostra applicazione gratuita Kobo Desktop. Questa applicazioni ti consente di leggere, gestire la tua Libreria di eBook e anche di acquistare nuovi titoli.

Scarica l'applicazione per PC o per Mac.




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 
Dogalize

Su LaEFFE

16/02/2019 | 07:00

RACCONTI DALLE CITTÀ DI MARE

Taipei, Valparaiso, Roma, Philadelphia, Montevideo, Kuala Lumpur, Portland, Atene, Toronto, Nantes, Glasgow, Budapest e Dakar: su laeffe arriva la quinta entusiasmante stagione dei Racconti dalle città di mare.Alcune delle città più importanti al mondo sono state costruite vicino al mare, diventando luoghi simbolo: porti, città commerciali o mete turistiche.Nella nuova stagione, Sophie Fouron ci accompagna in un percorso in giro per il mondo alla scoperta della loro bellezza, della loro complessità e della loro vera anima.

Top Nadia Fusini

Visualizza tutti i prodotti