Mercoledì 19 Dicembre 2018 dalle ore 18:00

INCONTRO CON GIUSEPPE BARONE

Presentazione di Storia mondiale della Sicilia

"La Sicilia è la chiave di ogni cosa". A scriverlo fu Johann Wolfgang von Goethe. Un'isola, certamente, ma tutto meno che una terra 'isolata' o chiusa nel suo orgoglio insulare. Al centro del Mediterraneo, dalla più remota antichità, la Sicilia si è trovata ad essere cerniera tra popoli, culture, religioni ed economie. Greci, fenici, romani, arabi, bizantini, normanni, francesi, spagnoli, austriaci l'hanno abitata nei secoli, governata, custodita o devastata, lasciando ogni volta a sedimentare relazioni, incontri e scontri.Storia mondiale mondiale della Sicilia (Laterza) ripercorre un cammino lungo 7 mila anni, un racconto in 114 tappe per capire quanto di 'mondiale' ci sia in Sicilia e quanto di Sicilia nel mondo. Un volume a cura di Giuseppe Barone, professore ordinario di Storia contemporanea presso l'Università di Catania e presidente dell'IMES Sicilia, con la collaborazione di Alessia Facineroso, Sebastiano Angelo Granata e Chiara Maria Pulvirenti.

Ingresso Libero