Martedì 17 Aprile 2018 dalle ore 18:00

MIMMO LOCASCIULLI

I ricordi d'infanzia, la curiosità per la vita, la passione per la musica e il microscopio. Così apre il racconto della propria vita Mimmo Locasciulli. In Come una macchina volante (Castelvecchi) ci porta con se nelle campagne abruzzesi, ci fa ascoltare le prime note del suo pianoforte. Ci racconta dell'università, e delle prime contaminazioni artistiche, la voglia di entrare a far parte del Folkstudio. Un'autobiografia di dettagli e curiosità, sempre sull'onda del doppio amore che l'ha guidato nella vita: la musica e la medicina. Intervengono: Michele Caccamo e Tiberio Timperi.

Ingresso Libero