L'ebreo errante è arrivato

L'ebreo errante è arrivato

di Albert Londres

 
Disponibile in
4 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

8,25

€ 15,00 -45%

Descrizione

Uno straordinario reportage sulla prima migrazione sionista in Palestina.

Quarta di copertina

Ogni nazione ha una sua immagine... Ma per il popolo ebraico ci vorrebbe un'immagine cubista: le braccia da una parte, la testa dall'altra, le gambe in un angolo e niente tronco! " Quando il grande "reporter" Albert Londres compie, per conto del giornale "Le Petit Parisien", la sua ricognizione di quelle sparse membra corre l'anno 1929 dell'era cristiana. Ma è anche il 5690 del calendario ebraico e l'anno x del sionismo. Partito dal "Jewry" londinese di Whitechapel, egli si dirigelà dove la non contemporaneità degli ebrei appare subito come un duplice dramma: nell'Europa orientale e in Palestina. Lungo le pendici desolate dei Carpazi, dentro i tuguri della Transilvania, della Bessarabia, della Bucovina, della Galizia, sulle strade ancora ferite dai pogrom dei cosacchi, e nel cuore di Varsavia-Sion - che con i suoi 360 000 abitanti è il vero ghetto del mondo -, lo stesso "dramma della miseria" si consuma per rabbini e bottegai, per studiosi e mendicanti.Se lo sguardo mobilissimo di Londres non rinuncia al dettaglio pittoresco, e sa essere insieme ironico ed empatico, diventa magistrale nel cogliere la comunanza di quelle vite offese, si tratti del "disertore del ghetto", ossia dell'intellettuale poliglotta cresciuto alle sottigliezze della scuola talmudica e ormai laicizzato, o dell'accattone devoto che vagabonda mitemente, da eterno Ebreo errante. E alla fine del viaggio è proprio in Palestina, nel vivo del progetto sionista dellaneonata Tel Aviv, e a Gerusalemme, Hebron, Safed, che Albert Londres registra il "dramma dell'idealismo" alle sue prime battute cruente, tra "focolare nazionale ebraico", rivolta araba e ignavia dell'Occidente.

Dopo aver letto il libro L'ebreo errante è arrivato di Albert Londres ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

Parole chiave laFeltrinelli:

sionismo, Palestina, ebrei




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 

Top Albert Londres

Visualizza tutti i prodotti