La frontiera
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

8,50

€ 10,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

C’è una linea immaginaria eppure realissima, una ferita non chiusa, un luogo di tutti e di nessuno di cui ognuno, invisibilmente, è parte: è la frontiera che separa e insieme unisce il Nord del mondo, democratico e civilizzato, e il Sud, morso dalla guerra, arretrato e antidemocratico. È sul margine di questa frontiera che si gioca il Grande gioco del mondo contemporaneo. Leogrande ci porta a bordo delle navi dell’operazione Mare nostrum e pesca le parole dai fondali marini in cui stanno incastrate e nascoste. Ci porta a conoscere trafficanti e baby-scafisti, insieme alle storie dei sopravvissuti ai naufragi del Mediterraneo al largo di Lampedusa; ricostruisce la vicenda degli eritrei, popolo tra i popoli forzati alla migrazione da una feroce dittatura, causata anche dal colonialismo italiano; ci racconta l’altra frontiera, quella greca, quella di Alba dorata e di Patrasso, e poi l’altra ancora, quella dei Balcani; ci introduce in una Libia esplosa e devastata, ci fa entrare dentro i Cie italiani e i loro soprusi, nella violenza della periferia romana e in quella nascosta nelle nostre anime: così si dà parola all’innominabile buco nero in cui ogni giorno sprofondano il diritto comunitario e le nostre coscienze. Quanta sofferenza. Quanta indifferenza. Da qualche parte nel futuro, i nostri discendenti si chiederanno come abbiamo potuto lasciare che tutto ciò accadesse.

Quarta di copertina

“Le leggi del viaggio. 1: Mai in viaggio con fratelli, mogli, genitori. 28: Non guardarsi indietro”.

Dopo aver letto il libro La frontiera di Alessandro Leogrande ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (5)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Cosa ne pensa la Stampa

Il racconto degli incontri che Leogrande ha avuto con superstiti di tragedie del mare.Laura Pezzino, www.vanityfair.it
Una rara maturità stilistica, centrando uno dei temi nevralgici del mondo globalizzato, la linea invisibile che divide il pianeta, un luogo geografico, geopolitico, che è anche un immaginario mobile, le due opposte traiettorie di due mondi nettamente separati, l'Occidente opulento e consumistico del parossismo capitalistico, e un Sud del mondo povero, dilaniato dai conflitti bellici e senza democrazia.Angelina Ferracuti, il manifesto
Un interrogarsi anche sul come siamo noi di fronte al dramma epocale delle migrazioni, e quindi l'occhio dello scrittore-cronista che si avventura nella barbarie dei Cie, indaga l'odio di Alba Dorata, gira per i Balcani, sempre chiedendosi come l'Occidente possa respingere chi chiede asiloEnrico Fierro, Il Fatto Quotidiano
La linea che separa il Nord e il Sud del mondo.red., Il Messaggero
Il racconto dei migranti fatto con La frontiera arrivò prima di tutte le polemiche scoppiate sui muri: solitamente ad Alessandro piaceva arrivare alla fine e tirare le fila, ma in quel caso arrivò prima. Ha lavorato una vita per riconoscere frontiere e violarle, la frontiera come spazio non geografico ma umano, quella che stiamo spostando dentro di noi, quella che non difende, ma crea l'assedio.Roberto Saviano, la Repubblica

Conosci l'autore

Premi

Premio Pozzale Luigi Russo 2016
Dedica del premio 2017
Finalista Premio Internazionale Tiziano Terzani 2016
Vincitore 2016
Finalista 2016

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Alessandro Leogrande

Visualizza tutti i prodotti