Per Isabel. Un mandala

Per Isabel. Un mandala

di Antonio Tabucchi

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

11,05

€ 13,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

In Sogni di sogni Antonio Tabucchi ha parlato di una “ragione pavida”, incapace di leggere veramente la realtà. Solo l’apparente indecifrabilità del sogno sa guardare il mistero. La realtà è una superficie piena di buchi, diceva Tabucchi, e ha bisogno di ipotesi oniriche che li riempiano. È quello che accade in questo postumo e bellissimo Per Isabel. Al centro una donna, una donna inquieta e imprevedibile, di cui tutti sanno o sembrano sapere una verità diversa. Come in un mandala, l’autore procede per centri concentrici, di voce in voce, verso la ricerca di una possibile verità, l’ultima verità. E tuttavia, sia pur davanti all’esplicita menzione del termine “verità”, non siamo all’interno di una ricerca religiosa o scientifica. Qui si gioca una grande festa della parola e della ricerca letteraria: il monologo lascia il posto al delirio, il delirio alla lucidità del gioco e alla tensione lirica. Come in una pista da circo avanzano figure e volti che fanno ampiamente parte della personale mitologia di Antonio Tabucchi. La sorpresa è che ci troviamo di fronte a un personaggio-calamita che si fa innanzi e sparisce. Chi era Isabel? Una comunista? Una donna di facili costumi? Una clandestina nel regime di Salazar? E quella sua presunta maternità? Ha abortito? E lei, è morta davvero? Di quali fantasmi ha bisogno la realtà per consistere o per moltiplicarsi? Siamo vicini all’atmosfera di Requiem: e anche Requiem aveva un sottotitolo (Un’allucinazione). Là era il sole dei fantasmi meridiani, qui è il crepuscolo di una società (il Portogallo di Salazar) in cui una donna fa scandalo portando un capretto al guinzaglio o riempiendo la borsa a rete di rane vive.

Dopo aver letto il libro Per Isabel. Un mandala di Antonio Tabucchi ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (4)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Cosa ne pensa la Stampa

Finalmente Tabucchi al termine della sua smodata inquietudine ha raggiunto il centro della sua consapevolezza.Angelo Guglielmi, l'Unità

Conosci l'autore

Premi

Premio letterario Frontiere-Biamonti 2010

Video

Podcast

Antonio Tabucchi 15
Antonio Tabucchi 15
Antonio Tabucchi: a proposito di Günter Grass. Podcast In mancanza di prove
Antonio Tabucchi 14 In mancanza di prove
Antonio Tabucchi 14 In mancanza di prove
Antonio Tabucchi: assassinio di una giornalista. Podcast In mancanza di prove
Antonio Tabucchi 06 In mancanza di prove
Antonio Tabucchi 06 In mancanza di prove
Antonio Tabucchi con Furio Colombo
Antonio Tabucchi 05 In mancanza di prove
Antonio Tabucchi 05 In mancanza di prove
Antonio Tabucchi: il pomodoro italiano. Podcast In mancanza di prove
Antonio Tabucchi: Moral suasion. Podcast In mancanza di prove
Antonio Tabucchi: riflessioni su Sciascia. Podcast In mancanza di prove
Antonio Tabucchi: Sal?ò riabilitata. Podcast In mancanza di prove
Antonio Tabucchi: Segreto di stato. Podcast In mancanza di prove
Antonio Tabucchi: Siamo uomini o caporali? Podcast In mancanza di prove
Antonio Tabucchi: storie ricorrenti. Podcast In mancanza di prove
Antonio Tabucchi: su "Come ti sei ridotto". Podcast In mancanza di prove
Antonio Tabucchi: un italiano vero. Podcast In mancanza di prove
Antonio Tabucchi: Un "Ubu Re" per l'Italia. Podcast In mancanza di prove

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 

Top Antonio Tabucchi

Visualizza tutti i prodotti