C'ero anch'io! A scuola nel ventennio

C'ero anch'io! A scuola nel ventennio

Ricordi e riflessioni

 
MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE ONLINE
Prenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Nonostante la ricchezza e la vastità dei contributi critici sull'argomento, la “vexata quaestio” della fascistizzazione della scuola è ancora aperta. L'ipotesi: nonostante tutte le intenzioni ed i programmi messi in atto, il fascismo non riuscì a colonizzare alcun ordine di scuola. E anzi, furono proprio gli studenti, specialmente quelli della scuola superiore e, in particolare del Liceo classico, che seppero dalla scuola trarre alimento per non allinearsi e, al momento opportuno, addirittura per combattere il regime. La lettura incrociata di testimonianze e riflessioni critiche valida questa ipotesi, lasciando intravedere non tanto una fascistizzazione, ma, semmai, una degenerazione della scuola, a cui il fascismo impedì di funzionare come avrebbe potuto e dovuto, creando via via sempre più forti difficoltà agli insegnanti per stabilire una interazione costante tra istruzione e cultura, tra contenuti e idee, tra discipline e loro interpretazione. Ed è una degenerazione che ebbe un'onda lunga sulla scuola italiana, vale a dire che durò ben oltre il Ventennio.

Dopo aver letto il libro C'ero anch'io! A scuola nel ventennio di ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize