L'isola dell'abbandono

di Chiara Gamberale

 
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Video

Quarta di copertina

Pare che l’espressione “piantare in asso” si debba a Teseo che, uscito dal labirinto grazie all’aiuto di Arianna, anziché riportarla con sé da Creta ad Atene, la lascia sull’isola di Naxos. In Naxos: in asso, appunto. Proprio sull’isola di Naxos, l’inquieta e misteriosa protagonista di questo romanzo sente l’urgenza di tornare. È lì che, dieci anni prima, in quella che doveva essere una vacanza, è stata brutalmente abbandonata da Stefano, il suo primo, disperato amore, e sempre lì ha conosciuto Di, un uomo capace di metterla a contatto con parti di sé che non conosceva e con la sfida più estrema per una persona come lei, quella di rinunciare alla fuga. E restare. Ma come fa una straordinaria possibilità a sembrare un pericolo? Come fa un’assenza a rivelarsi più potente di una presenza? Che cosa è davvero finito, che cosa è cominciato su quell’isola? Solo adesso lei riesce a chiederselo, perché è appena diventata madre, tutto dentro di sé si è allo stesso tempo saldato e infragilito, e deve fare i conti con il padre di suo figlio e con la loro difficoltà a considerarsi una famiglia. Anche se non lo vorrebbe, così, è finalmente pronta per incontrare di nuovo tutto quello che si era abituata a dimenticare, a cominciare dal suo nome, dalla sua identità più profonda… Dialogando con il mito sull’abbandono più famoso della storia dell’umanità e con i fumetti per bambini con cui la protagonista interpreta la realtà, Chiara Gamberale ci mette a tu per tu con le nostre fatali trasformazioni, con il miracolo e la violenza della vita, quando irrompe e ci travolge, perché qualcuno nasce, qualcuno muore, perché un amore comincia o finisce. Un romanzo coraggioso sulla paura che abbiamo di perdere il filo, il controllo della nostra esistenza: mentre è proprio in quei momenti – quando ci abbandoniamo a quello che non avevamo previsto – che rischiamo di scoprire davvero chi siamo. “Se sapessimo di che cosa  abbiamo bisogno, non avremmo bisogno dell’amore.” “Se sapessimo di

Dopo aver letto il libro L'isola dell'abbandono di Chiara Gamberale ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (1)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Cosa ne pensa la Stampa

Una riflessione sull'amore che si consuma.red., Sorrisi e Canzoni
In una dimensione che rimanda al mito la crescita di una donna oltre l'incapacità di aprirsi alla vita.Maria Vittoria Melchioni, Gazzetta di Modena
Navigando verso l'isola dell'abbandono Chiara Gamberale racconta le donne.red., QN - ed. Modena
L'isola dove (ri)trovare se stessi.Manuela Sasso, Diva e Donna
Ed è dentro le scansioni del dramma che la protagonista acquista nuova coscienza e cresce disfacendo nodi...Francesco Mannoni, La Gazzetta di Parma
Gamberale indaga in profondità le pieghe dell'amore...Elena Magni, Bell'Europa
Ripartire si può, per chi si sente "piantato in asso" come una certa Arianna.red., Vanity Fair
Un romanzo che parla di attrazioni, di fughe, di addii, arrivando dritto al cuore.red., Confidenze
Come la fanciulla del mito, anche la protagonista del nuovo romanzo di Chiara Gamberale viene abbandonata su un'isola greca. Ma i suoi incontri sbagliati non sono, ahilei, ancora finiti.Nadia Terranova, Nadia Terranova
Una nuova Arianna viene abbandonata su Naxos, ma il suo è un Teseo angosciato, che ha ben poco di eroico, che vive il sentimento amoroso nel tormento (vissuto e inferto).Gloria Ghioni, illibraio.it
Un romanzo profondo e coraggioso sull'abbandono, il dolore più profondo con cui tutti, prima o poi, dobbiamo fare i conti.red., Torino7
Romanzo carnale, poetico e psicanalitico che contiene in sé la strada e ci costringe a dire: e io?Annalena Benini, Il Foglio
Strugge e fa venire voglia di amare ancora.Benedetta Perilli, d.repubblica.it
L'abbandono come una straordinaria occasione per ritrovarci e capire finalmente chi siamo.red., Leggo - ed. Roma
Chiara Gamberale è tornata.Elisa Venco, Donna Moderna
Riesce, ancora una volta, ad affondare nelle pieghe dell'autobiografia per riemergerne con una storia universale propria di questo nostro tempo...Natalia Distefano, Il Corriere della Sera - ed. Roma
Una storia sulla paura che tutti abbiamo di perdere il controllo della nostra esistenza.Ferruccio Gattuso, Leggo - ed. Milano
Gamberale ci mette a tu per tu con la vita.Nicola Calicchio, Gazzetta di Modena
Ho letto il nuovo romanzo di Chiara Gamberale tutto d'un fiato.Rosella Postorino, TuttoLibri - La Stampa
Ci porta nel labirinto delle emozioni.red., Marie Claire
Ci sono scrittori che danno l'impressione di sedersi davanti a te e raccontarti una storia. Una storia che ti riguarda, che parla anche di te.Aldo Cazzullo, Il Corriere della Sera

Conosci l'autore

Video

Podcast

Adesso#8 - Chiara Gamberale
Adesso#9 - Chiara Gamberale
Adesso#7 - Chiara Gamberale
Adesso#6 - Chiara Gamberale
Adesso#5 - Chiara Gamberale
Adesso#4 - Chiara Gamberale
Adesso#3 - Chiara Gamberale
Adesso#2 - Chiara Gamberale
Adesso#1 - Chiara Gamberale

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 

Su LaEFFE

25/03/2019 | 07:30

RACCONTI DALLE CITTÀ DI MARE

Taipei, Valparaiso, Roma, Philadelphia, Montevideo, Kuala Lumpur, Portland, Atene, Toronto, Nantes, Glasgow, Budapest e Dakar: su laeffe arriva la quinta entusiasmante stagione dei Racconti dalle città di mare.Alcune delle città più importanti al mondo sono state costruite vicino al mare, diventando luoghi simbolo: porti, città commerciali o mete turistiche.Nella nuova stagione, Sophie Fouron ci accompagna in un percorso in giro per il mondo alla scoperta della loro bellezza, della loro complessità e della loro vera anima.

27/03/2019 | 00:50

Ragione e sentimento

Al confine tra razionalità e passione.Dall’acclamato scrittore Andrew Davies l'incantevole e raffinato adattamento del romanzo di Jane Austen sull'amore e il matrimonio.La Signora Dashwood e le sue figlie Elinor, Marianne e Margaret sono rimaste senza un soldo a causa della morte del Signor Dashwood.Divenute ospiti “non benvenute” nella loro stessa casa, hanno un futuro incerto: sono costrette a  un matrimonio di convenienza, se vogliono continuare a mantenere uno stile di vita agiato.Lo status sociale e il denaro sembrano guidare le regole dell’amore, ma le sorelle dovranno imparare che ragione e sentimento devono andare di pari passo, se si vuole conquistare davvero la felicità.

Top Chiara Gamberale

Visualizza tutti i prodotti