Due colpi di pistola, dieci milioni di morti

Due colpi di pistola, dieci milioni di morti

Storia illustrata della Grande Guerra

di Emilio Gentile

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

15,30

€ 18,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Due colpi di pistola: dieci milioni di morti e dispersi e trenta milioni di feriti e mutilati, soprattutto fra i soldati; centinaia di migliaia di vedove e di orfani, il genocidio di un popolo, tre imperi secolari annientati, l’inizio della fine dell’egemonia europea nel mondo. Poi, nel successivo ventennio, rivoluzioni, tirannie e guerre, sfociate in un nuovo conflitto mondiale. Queste furono, in sintesi telegrafica, le origini e le conseguenze della Grande Guerra, iniziata il 28 luglio 1914 quando l’Austria dichiarò guerra alla Serbia, per punirla dell’assassinio dell’erede dell’Impero austro-ungarico. Dopo pochi giorni, tutte le grandi potenze europee combattevano fra loro e dopo pochi anni il conflitto travalicava i confini del vecchio continente diventando mondiale. Nessuno sfuggì alla mobilitazione, per la prima volta la popolazione civile dei paesi belligeranti fu coinvolta senza risparmio così come per la prima volta nel conflitto l’uomo fu sovrastato dalla macchina. Per quattro anni settanta milioni di soldati combatterono in Europa la più feroce delle guerre, in condizioni di violenza, di degradazione e di depravazione. Il continente che pensava a se stesso come il più progredito del mondo precipitò nella più disumana barbarie. Era la ‘catastrofe della modernità’. Avvalendosi della storiografia più aggiornata, il libro di Emilio Gentile racconta e mostra con un grande apparato fotografico gli avvenimenti essenziali della guerra (militari, politici, economici, sociali, culturali ed esistenziali), come furono vissuti dai governanti e dalla immensa massa dei governati, i combattenti prima di tutto, vittime principali, simbolizzate dalla inedita figura del Milite Ignoto, icona sacra della religione laica della Grande Guerra.

Dopo aver letto il libro Due colpi di pistola, dieci milioni di morti di Emilio Gentile ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (3)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Listino:€ 18,00
  • Editore:Laterza
  • Collana:I Robinson
  • Data uscita:20/02/2014
  • Pagine:226
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788858110454




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Emilio Gentile

Visualizza tutti i prodotti