Microimpresa & sviluppo urbano a Roma

Microimpresa & sviluppo urbano a Roma

Secondo Rapporto Annuale 2006

di Ermeneia, IRFI

 
Disponibile in
5 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

25,00

Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Quest’anno si sono voluti esaminare due settori nuovi (la Ristorazione e l’Audiovisivo), compiendo un passo ulteriore dopo l’analisi sul comparto del Food e su quello dell’Informatica, oggetto del Rapporto 2005.I risultati, per le imprese dell’audiovisivo mostrano un quadro di aziende prevalentemente di capitale, ormai non più giovanissime, per lo più fondate dall’attuale titolare e con più di 4 addetti, con un livello di innovazione, di specializzazione e di dinamica di sviluppo di tipo “medio”. Le imprese registrano l’assedio delle aziende più grandi, debbono misurarsi con la necessità di inventare sempre nuovi prodotti oltre che con la necessità di trovare (non facilmente) personale adeguato. Non c’è una grande spinta verso la formazione delle risorse umane, anche se chi ha fatto esperienza in tal senso ne dà valutazioni positive e ritiene che bisognerebbe intensificare maggiormente tale attività.Per quanto riguarda il comparto della ristorazione si è davanti ad aziende relativamente più giovani, con forme giuridiche più vicine alle società di persone che non nel caso precedente. Le imprese si percepiscono come relativamente meno innovative rispetto all’audiovisivo, col problema prevalente di mantenere un buon livello di clienti oggi più attento nello spendere, ma anche contemporaneamente più esigenti rispetto a un tempo. Lo sforzo di innovazione del prodotto è abbastanza robusto, mentre più difficile è arricchire l’offerta sul piano dei servizi non tradizionali. Anche in tal caso esiste la dicotomia tra un ricorso modesto alla formazione e un bisogno di riqualificazione evidente delle risorse umane coinvolte.

Dopo aver letto il libro Microimpresa & sviluppo urbano a Roma di Ermeneia, IRFI ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize