I campi di sterminio nazisti

I campi di sterminio nazisti

Storia, memoria, storiografia

 
Prenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Nel corso degli ultimi trent'anni la deportazione nei campi di sterminio nazionalsocialisti si è progressivamente trasformata da dettaglio quanto mai tragico ma tutto sommato circoscritto della storia del Terzo Reich e della Seconda guerra mondiale in nodo interpretativo cruciale del Novecento. Alle ricostruzioni storiografiche si sono affiancate le riflessioni della scienza della politica, le analisi letterarie, i contributi dell'antropologia e della psicologia. Man mano che il flusso del tempo ci allontana da quegli eventi, cresce sia il bisogno di capire cos'erano stati e cosa li aveva prodotti, sia l'ansia per la possibile rottura del nesso tra storia e memoria, legame per decenni inestricabile che aveva reso quella materia così incandescente e così delicata. È parso perciò opportuno offrire al lettore una panoramica e dello stato dell'arte, e delle tendenze della ricerca, non limitata strettamente all'Italia, che affiancasse a contributi dal profilo più nettamente storico (Collotti, Mantelli, Maida, Pätzold, Wilhelm), saggi che si misurassero con la dimensione propriamente simbolica della deportazione e della Shoah (Traverso, Cavaglion Wieviorka), o richiamassero l'attenzione su fonti collocate sul crinale tra passato e presente, come la memorialista, la testimonianza orale, l'atto processuale (Coslovich, Lovatto, Bravo, Jalla), senza dimenticare la critica a quanti, eredi consapevoli o meno che siano di coloro che i Lager li costruirono, si ostinano a negare l'evidenza fattuale dello sterminio di massa (Germinario).

Dopo aver letto il libro I campi di sterminio nazisti di ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

Parole chiave laFeltrinelli:

campi di concentramento, Olocausto




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize