Fondazione della metafisica dei costumi

Fondazione della metafisica dei costumi

di Immanuel Kant

 

Descrizione

Apparsa a Riga nel 1785, "La fondazione della Metafisica dei costumi" è intimamente legata, nei temi e nella genesi stessa dell'opera, alla "Critica della Ragion pura". Diviso in tre parti, lo studio kantiano analizza il rapporto tra "libertà" ed etica. Muovendo dal principio secondo il quale l'uomo, per compiere il bene, deve ubbidire rigidamente alle leggi della ragione e negando alla volontà ogni facoltà di scegliere tra bene e male, Kant affronta poi il problema della connessione tra libertà e morale. Ma al termine dell'opera il filosofo deve arrendersi ammettendo l'impossibilità di spiegare in che modo sia possibile la "libertà" in una scelta morale e riconoscendo in questo "il limite estremo di ogni filosofia pratica".

Dopo aver letto il libro Fondazione della metafisica dei costumi di Immanuel Kant ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Immanuel Kant

Visualizza tutti i prodotti