Testaccio. Da quartiere operaio a Village della capitale

Testaccio. Da quartiere operaio a Village della capitale

di Irene Ranaldi

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

25,00

Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Testaccio dal 1921 è il XX rione del centro storico di Roma. Con la proclamazione a Capitale del nuovo Regno dell’Italia unita, nel 1871 Roma si mise alla ricerca di una sua immagine produttiva e industriale e, di conseguenza, di un quartiere dove ospitare la classe lavoratrice. Questa identità industriale della città fu pre-costituita e pianificata dagli amministratori: Testaccio avrebbe dovuto diventare il quartiere operaio per eccellenza di Roma Capitale. Invece, per molti anni rimase una zona degradata e sovraffollata pur con l’intervento massiccio dello Iacp. Un secolo dopo gli stessi appartamenti sono diventati appetibili soprattutto dai cosiddetti radical-chic e vengono contesi sul mercato immobiliare a prezzi esorbitanti. Quali sono gli elementi che hanno portato a questo profondo mutamento di percezione di questo luogo? Testaccio è centro storico, I municipio, ma non si è mai sentito tale fino in fondo se fu anche definito «periferia storica» dallo stesso Comune di Roma. Rione centrale eppure periferico e associato nell’immaginario collettivo a uno dei lavoratori-simbolo della classe operaia: il macellaio, o meglio, il «vaccinaro». Da luogo degradato e ai margini del centro storico, come divenne dopo la chiusura, avvenuta nel 1975, del fulcro produttivo rappresentato dal Mattatoio, ha iniziato una lenta rinascita che ne decreta, dalla metà degli anni Novanta, il nuovo ruolo di rione attrattivo e pieno di risorse artistiche, luoghi di divertimento, teatri, ristoranti di nicchia.

Dopo aver letto il libro Testaccio. Da quartiere operaio a Village della capitale di Irene Ranaldi ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • GenereGenerale
  • Listino:€ 25,00
  • Editore:Franco Angeli
  • Collana:Temi di storia
  • Data uscita:12/11/2012
  • Pagine:192
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788856848267




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize

Top Irene Ranaldi

Visualizza tutti i prodotti