«I have a dream». L'autobiografia del profeta dell'uguaglianza

«I have a dream». L'autobiografia del profeta dell'uguaglianza

di King Martin Luther Jr

 

Descrizione

La sera del 4 aprile 1968, dopo aver trascorso una notte in un motel di Mamphis, Martin Luther King, Nobel per la pace e leader del movimento per i diritti civili in America, si affacciò al balcone di Mulberry street, dove fu raggiunto dal proiettile di un assassino. All'età di 39 anni moriva così il più importante e carismatico sostenitore della causa dell'uguaglianza e della linea della non violenza nella lotta al razzismo in America. Grazie al lavoro di Carson, che ha raccolto gli scritti pubblici e privati del grande leader nero, King rivive nella pagine scritte di suo pugno e racconta la sua storia, a oltre trent'anni dalla sua tragica fine.

Quarta di copertina

La sera del 4 aprile 1968, Martin Luther Kingjr, premio Nobel per la pace nel 1964 e capo del movimento per i diritti civili in America, viene assassinato in un hotel di Memphis, nel Tennessee. All'eta di trentanove anni scompare cosi il piu importante e carismatico sostenitore della causa dell'uguaglianza e della non violenza nella lotta al razzismo negli Sta ti Uniti. In un'ideale autobiografia, che ha gia riscosso grande successo oltreoceano, King rivive attraverso i suoi piu importanti scritti pubblici e privati che, raccolti qui per la prima volta, ne tracciano un ritratto fondamentale e finora sconosciuto. Vengono cosi delineate l'infanzia e la famiglia d'origine del leader nero, si narra dell'educazione ricevuta, delle discriminazioni subite, della vocazione religiosa che lo spinse a diventare pastore battista, del rapporto con la moglie Coretta e i quattro figli, del crescente impegno contro il regime segregazionista che lo condusse anche in carcere e lo porto a essere considerato il principale punto di riferimento nella battaglia per l'emancipazione dei neri d'America. Attraverso episodi commoventi ed esaltanti, che vanno dal di Montgomery alla celebre marcia di Washington - dove King pronuncio il discorso diventato famoso per il suo insistente ritornello, (Ho un sogno) -, e i molti testi inediti riguardanti il pensiero dei grandi protagonisti mondiali del nostro tempo, da Gandhi a Nixon, da Kennedy a Malcolm X, questo libro ci fa riscoprire una delle vicende piu drammatiche e ricche di speranze e cambiamento della storia americana.

Dopo aver letto il libro «I have a dream». L'autobiografia del profeta dell'uguaglianza di King Martin Luther Jr ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize