Droga. Un falso ritorno

Droga. Un falso ritorno

di Luigi Ciotti

 
Prezzo solo online:

8,50

€ 10,00 -15%
IN USCITA IL 22 GENNAIO 2020
Prenota

Descrizione

Questo libro parla di droga sulla base di un'esperienza ormai quasi cinquantennale. Don Luigi Ciotti, con il Gruppo Abele, aprì nel 1973 il primo servizio di accoglienza in Italia, in pieno centro a Torino. Non esistevano ancora le comunità terapeutiche, e ai consumatori di droga, se finivano nelle mani delle forze dell'ordine e dell'autorità giudiziaria, non restavano che due strade: il carcere o l'ospedale psichiatrico. Alla base di queste pagine ci sono dunque l'impegno per normative e metodi di "recupero" rispettosi della dignità e autonomia delle persone, ma c'è anche la denuncia del narcotraffico, tuttora il più redditizio business delle mafie, e l'appello, instancabile, ad accostarsi a un problema di tale complessità, con enormi risvolti umani e sociali, con l'attenzione che richiede, evitando slogan, scorciatoie, semplificazioni. E con la necessaria continuità.

Dopo aver letto il libro Droga. Un falso ritorno di Luigi Ciotti ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Luigi Ciotti

Visualizza tutti i prodotti