Panico

Descrizione

«Ci sono mai stati degli esploratori dell’angoscia che siano scesi in caduta libera sino in fondo al panico e che siano risaliti per darne testimonianza?» È la domanda che ci pone Lydia Flem, psicoanalista e scrittrice, che si cimenta coraggiosamente in questa impresa, documentando ventiquattro ore della vita di una donna in preda all’angoscia. Che si trovi ferma in macchina a un semaforo rosso o in procinto di salire su un aereo, attacchi di claustrofobia o di agorafobia la paralizzano. Per non parlare degli ascensori, delle toilettes, dei cinema, della fila al supermercato. La scrittura efficace e spesso poetica di Lydia Flem non ci lascia respiro e ci costringe a condividere, e quindi almeno in parte a comprendere, l’esperienza di chi vive nel terrore del prossimo attacco di panico. Come nel libro precedente, “Come ho svuotato la casa dei miei genitori”, l’autrice affronta un tema doloroso, ma ha la grazia necessaria per rendere questo attraversamento sopportabile e aperto alla speranza.

Dopo aver letto il libro Panico di Lydia Flem ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Lydia Flem

Visualizza tutti i prodotti