Vuoto a perdere. Le Brigate Rosse, il rapimento, il processo e l'uccisione di Aldo Moro

Vuoto a perdere. Le Brigate Rosse, il rapimento, il processo e l'uccisione di Aldo Moro

Le Brigate rosse, il rapimento, il processo e l'uccisione di Aldo Moro

di Manlio Castronuovo

 
MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE ONLINE

Descrizione

Le Brigate Rosse pensavano che lo Stato avrebbe pagato qualsiasi prezzo per riavere indietro uno dei suoi "cavalli di razza" ma si resero conto che ciò che era rimasto nelle loro mani era una persona per la quale nessuno, tranne la propria famiglia, era più disposto a corrispondere alcun sacrificio. E furono costrette a sbarazzarsene. Come un vino pregiato: la bottiglia, una volta svuotata del suo prezioso contenuto, non interessa più a nessuno. Un viaggio all'interno dell'affaire Moro per conoscere verità e dubbi dell'avvenimento più drammatico della storia repubblicana. Un'analisi completa e super partes che, partendo dai momenti chiave della vicenda, illustra i riscontri giudiziari e gli elementi di dubbio per i quali tutt'ora non sono state trovare risposte adeguate. L'esposizione e l'approccio consentono al lettore la formulazione di un giudizio autonomo sulla vicenda. La struttura modulare e un linguaggio essenziale rendono il testo scorrevole ed accompagnano passo-passo sia chi si avvicina all'argomento per la prima volta sia il lettore più esperto. A distanza di pochi mesi dalla sua uscita, una seconda edizione riveduta ed ampliata che comprende tutte le novità emerse in occasione del trentennale del caso Moro.

Quarta di copertina

Le Brigate Rosse pensavano che lo Stato avrebbe pagato qualsiasi prezzo per riavere indietro uno dei suoi cavalli di razza ma si resero conto che ciò che era rimasto nelle loro mani era una persona per la quale nessuno, tranne la propria famiglia, era più disposto a corrispondere alcun sacrificio. E furono costrette a sbarazzarsene. Come un vino pregiato: la bottiglia, una volta svuotata del suo prezioso contenuto, non interessa più a nessuno.Vuoto a perdere è un affascinante viaggio all'interno dell'affaire Moro per conoscere verità e dubbi di uno degli avvenimenti più drammatici della storia repubblicana.Un'analisi completa e super partes che, partendo dai momenti chiave della vicenda, illustra i riscontri giudiziari e gli elementi di dubbio per i quali tutt'ora non sono state trovare risposte adeguate. L'esposizione dei fatti e delle circostanze lascia al lettore la possibilità di valutare autonomamente l'attendibilità delle prove e delle ipotesi ancora in piedi. La struttura modulare e l'assenza di un linguaggio tecnico rendono il testo scorrevole ed accompagnano passo-passo sia chi si avvicina all'argomento per la prima volta sia il lettore più esperto.

Dopo aver letto il libro Vuoto a perdere. Le Brigate Rosse, il rapimento, il processo e l'uccisione di Aldo Moro di Manlio Castronuovo ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • GenerePolitica
  • Editore:Salento Books
  • Collana:Astrolabio
  • Data uscita:26/04/2007
  • Pagine:410
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788849704426




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize

Top Manlio Castronuovo

Visualizza tutti i prodotti