La pazzia di Aldo Moro

La pazzia di Aldo Moro

di Marco Clementi

 

Descrizione

Il rapimento e l'uccisione di Aldo Moro da parte delle Brigate Rosse, tra il 16 marzo e il 9 maggio 1978, costituiscono un punto di svolta nella recente storia d'Italia. I tanti lati oscuri della vicenda hanno alimentato un inesauribile filone di rivelazioni, dietrologie, teoremi non dimostrati, fantasie complottistiche. Questa ricerca vuole essere invece un'opera storica a pieno titolo, in cui si esaminano con i criteri del metodo critico e della filologia gli eventi, i documenti (le lettere dello statista, il suo memoriale, i comunicati delle Br), le memorie dei politici e dei terroristi, i risultati delle commissioni d'inchiesta parlamentari e dei processi.

Dopo aver letto il libro La pazzia di Aldo Moro di Marco Clementi ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • GenerePolitica
  • Editore:Rizzoli
  • Collana:Storica
  • Data uscita:17/05/2006
  • Pagine:408
  • Formato:rilegato
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788817010351




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 

Top Marco Clementi

Visualizza tutti i prodotti