4 novembre 1966

4 novembre 1966

Fotografia dell'alluvione di Firenze

di Marilena Tamassia

 
Disponibile in
3 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

8,07

€ 9,50 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

4 novembre 1966. Dopo giorni di piogge continue l'Arno straripa e inonda tutta la città: è l'alluvione. In questo volume una selezione di fotografie scattate in quei giorni, tratta dal corposo fondo storico (Fototeca Italiana) conservato presso il Gabinetto Fotografico della Soprintendenza Speciale di Firenze. Si vedono i danni inflitti al prezioso patrimonio artistico e culturale e gli sforzi per restaurare e recuperare opere d'arte dell'importanza del Crocifisso di Cimabue. Documentate anche le perdite della basilica di Santa Croce, i danni subiti dal Duomo (nella navata l'acqua ha superato il metro e mezzo), i gravi danni nella cripta di San Zanobi e negli scavi della chiesa primitiva di Santa Reparata, le cui strutture cedendo hanno danneggiato il cinquecentesco pavimento marmoreo del Duomo stesso. Due organi hanno subito guasti, pochi danni invece ai dipinti, eccetto l'“Ultima Cena” di Giovanni Balducci, completamente sommersa. Particolare attenzione viene data alla Cappella dei Pittori alla Santissima Annunziata e al Battistero. Si presentano svariati interventi di restauro delle opere recuperate: asciugatura di schede del Gabinetto Fotografico, restauro di un mobile dell'oratorio dei Vanchetoni, di una cappellina di Ognissanti, della Sagrestia delle Messe al Duomo, della Porta del Paradiso al Battistero. La documentazione insiste sui danni alle opere delle chiese di San Remigio e San Firenze: l'affresco di Taddeo Gaddi “Ultima Cena”, sulla parete di fondo, è andato sott'acqua, non la sua “Visione di San Bonaventura”, immediatamente sopra. Le importantissime pale d'altare manieristiche su tavola site in sale attigue (Bronzino, Francesco Salviati, Vasari, Carlo Portelli, Santi di Tito, Cigoli etc.) sono state sommerse e sono gravemente screpolate e contorte. Questa documentazione, eseguita in condizioni difficilissime all'indomani della tragedia, è particolarmente significativa in quanto l'alluvione ha investito i locali del Gabinetto Fotografico stesso.

Dopo aver letto il libro 4 novembre 1966 di Marilena Tamassia ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • GenereGenerale
  • Listino:€ 9,50
  • Editore:Sillabe
  • Data uscita:17/11/2010
  • Pagine:84
  • Formato:rilegato
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788883475689




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize

Top Marilena Tamassia

Visualizza tutti i prodotti