La borsa di Calvi

La borsa di Calvi

di Mario Almerighi

 

Descrizione

La mattina del 18 giugno 1982 il presidente del Banco Ambrosiano, Roberto Calvi, viene trovato impiccato sotto il ponte dei Frati Neri sul Tamigi. Per quasi quindici anni i magistrati di Londra e di Milano hanno sostenuto si trattasse di suicidio. Fu Mario Almerighi, allora giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Roma, a ribaltare quella tesi e a emettere, l’8 aprile 1997, l’ordinanza di custodia cautelare in carcere per l’omicidio del banchiere nei confronti del “cassiere di Cosa nostra” Pippo Calò e del faccendiere Flavio Carboni. Il provvedimento fu confermato dal Tribunale del riesame e dalla Corte di cassazione. Successivamente la Procura di Roma estese l’accusa di omicidio anche ad altre persone: Ernesto Diotallevi, Silvano Vittor e Manuela Kleinszig. Da allora e fino a oggi la giustizia italiana è stata impegnata in processi interminabili che non hanno portato a dimostrare la verità. In questo libro Mario Almerighi racconta le ulteriori indagini su quell’omicidio, rimasto ancora oggi un giallo irrisolto, che si intreccia con un altro mistero: il contenuto della borsa che Calvi portava sempre con sé. In quei documenti c’è infatti la storia dei rapporti che il banchiere aveva con monsignor Marcinkus e lo Ior, con la mafia e la P2 di Licio Gelli. Dopo l’omicidio qualcuno si impossessa della borsa e dei suoi documenti. Carboni, un pregiudicato che ha legami con la banda della Magliana e un monsignore molto vicino ai vertici del Vaticano portano a termine una lunga trattativa per la vendita di quei documenti. Tutti e tre sono incriminati da Almerighi per il reato di ricettazione della borsa. Condannati in primo grado e successivamente assolti. Assolti anche gli imputati dell’omicidio.

Dopo aver letto il libro La borsa di Calvi di Mario Almerighi ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (2)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Editore:Chiare Lettere
  • Collana:Principioattivo
  • Data uscita:05/02/2015
  • Pagine:XXI-313
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788861906242




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize

Top Mario Almerighi

Visualizza tutti i prodotti