La gogna

La gogna

Come la deriva mediatica dei processi ha devastato la giustizia

di Maurizio Tortorella

 

Descrizione

Calogero Mannino, Ottaviano Del Turco, Guido Bertolaso, Silvio Scaglia, Alfredo Romeo, Giuseppe Rotelli, Silvio Berlusconi. Personaggi delle cronache, imprenditori o politici, le cui vicende giudiziarie sono tra loro assai diverse, ma hanno tutte un comune denominatore: la gogna. Perché alcuni dei protagonisti sono stati assolti dopo lunghi anni di processo, soprattutto mediatico, mentre altri sono ancora indagati, ma nel frattempo sono stati già condannati preventivamente dai mass media. Come se il diritto alla difesa sui giornali e in televisione fosse un optional del tutto secondario. E come se il precetto costituzionale della presunzione d’innocenza debba essere necessariamente ribaltato in presunzione di colpevolezza. Un testo che rischia di trasformarsi in una ‘bibbia’ del garantismo. O di quel poco che ne sopravvive nel nostro Paese.

Dopo aver letto il libro La gogna di Maurizio Tortorella ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 

Top Maurizio Tortorella

Visualizza tutti i prodotti