L'opera di Rabelais e la cultura popolare

L'opera di Rabelais e la cultura popolare

di Michail Bachtin

 

Descrizione

Questo saggio individua in Gargantua et Pantagruel "la chiave per esplorare gli splendidi santuari dell'arte comica popolare". Analizzando i diversi aspetti di questa cultura, il linguaggio di piazza, le forme e le immagini della festa popolare, il carnevale, il "basso" materiale-corporeo e infine altre tipiche immagini rabelaisiane, Bachtin ci ricorda che il "dramma della storia si è sempre svolto dinanzi al coro del popolo che ride". Questo coro ha espresso attraverso il rituale del carnevale e della festa la "coscienza non ufficiale" di un mondo protagonista non già del potere con le sue regole e i suoi divieti, ma della vita stessa, nel suo dialettico divenire, nella sua indeterminatezza e libertà.

Dopo aver letto il libro L'opera di Rabelais e la cultura popolare di Michail Bachtin ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • GenereFilosofia
  • Editore:Einaudi
  • Collana:Biblioteca studio
  • Data uscita:01/01/1997
  • Pagine:524
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788806138035




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 

Top Michail Bachtin

Visualizza tutti i prodotti