Guida Feltrinelli Estate 2019

Fuoriuscitismo repubblicano fiorentino 1530-1554. Vol. I. 1530-1537

Fuoriuscitismo repubblicano fiorentino 1530-1554. Vol. I. 1530-1537

1530­1537

di Paolo Simoncelli

 
Disponibile in
5 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

29,50

Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Nel 1530 la fine politico-militare della Repubblica fiorentina (esempio di passionalità ideologica e di democratismo radicale) determina la sanguinosa restaurazione medicea: per la prima volta in Italia nell'età moderna, prende corpo un fenomeno vasto di emigrazione politica con esponenti di un'oligarchia cittadina che il nascente Stato assoluto esclude progressivamente, dall'accesso alle cariche pubbliche e i cui interessi non tutela più. Questa "rete" di opposizione si consolida, acquisisce appoggi internazionali, gode di simpatie nell'opinione pubblica italiana ed europea grazie anche ai miti classico-repubblicani esaltati dall'assassinio politico del "tiranno" e primo duca di Firenze ad opera di Lorenzino de' Medici, "Bruto toscano". Filippo Strozzi, il più grande banchiere del Rinascimento, è a capo di un sistema politico-economico a servizio del progetto (diplomatico o insurrezionale) di restaurazione repubblicana a Firenze, ma il pur vasto fronte dell'opposizione perde la sua originaria omogeneità e radicalità. Diverse sono le sue componenti sociali; diverse dunque le finalità ideologiche e i relativi progetti politico-costituzionali. Nel 1537, tra il tirannicidio di Alessandro de' Medici (gennaio) e la battaglia di Montemurlo (agosto), sui destini di Firenze si concentrano le attenzioni delle corti europee e i loro giochi diplomatici, con esiti e prospettive dinamici e sempre significativi ed evocativi dell'avvio di una nuova stagione storico-politica.La ricerca, condotta su vastissima documentazione inedita, indaga nelle passionalità, corruzioni e ambiguità del fuoriuscitismo antimediceo nel suo dipanarsi spesso segreto fra intrighi, spie, assassinii politici laddove si fosse pronti ad accogliere, strumentalizzare, tradire questi esuli.

Dopo aver letto il libro Fuoriuscitismo repubblicano fiorentino 1530-1554. Vol. I. 1530-1537 di Paolo Simoncelli ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • GenereModerna
  • Listino:€ 29,50
  • Editore:Franco Angeli
  • Collana:Storia studi e ricerche
  • Data uscita:05/07/2006
  • Pagine:384
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788846476890




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Paolo Simoncelli

Visualizza tutti i prodotti