Esperimento di verità

Esperimento di verità

di Paul Auster

 

Descrizione

Una catena di "accidenti", capitati a Paul Auster in persona o che gli sono stati narrati da parenti e conoscenti, riuniti sotto il comune denominatore del caso, della coincidenza. Fra amici quasi sfiorati dopo anni di lontananza, in città dove mai si sarebbe creduto possibile incontrarli, capolavori di Matisse vanamente inseguiti per mezzo mondo e che si rivelano poi beffardamente vicini, ritornelli di canzoni che, tornano ancora e ancora. Paul Auster inanella per i lettori episodi frutto della "combinazione", che talvolta riesce a realizzarsi e talaltra no; non vuol risolvere il mistero della sua esistenza, ma suggerirci che sarebbe più sorprendente scoprire che non c'è, piuttosto che trovare una conferma definitiva del suo esistere.

Quarta di copertina

Riuscire a registrare in forma di parole la e stato fin dall'esordio uno dei motivi costanti dell'opera di Paul Auster. Il suo primo romanzo, Citta di vetro (incluso nella Trilogia di New York), iniziava con un numero di telefono sbagliato che trasformava un solitario scrittore di romanzi gialli in caparbio detective. Il caso, le coincidenze singolari che scandiscono l'esistenza, tutto cio che e malgrado cio sembra essere l'unica realta davvero significativa, disegna i suoi arabeschi tragici, fortunati o semplicemente bizzarri, incurante di progetti e intenzioni che muovono il nostro agire. Per gioco, o per caso forse, Paul Auster ha iniziato a raccogliere gli aneddoti veri, vissuti in prima persona o riportati da amici e conoscenti, dove la fatalita imponeva un ritmo nuovo al racconto. Nel 1992 ha scritto una prima raccolta di questi microracconti, chiamata Il taccuino rosso (e tradotta in Italia dal Melangolo). A questa ha aggiunto negli anni Perche scrivere?, Denuncia di sinistro e Vuol dire niente, che oggi vengono raccolti per la prima volta in volume. Queste storie sono un , cosi come esistono esperimenti di fisica o di chimica. La riuscita dell'esperimento in questo caso sta nel mettere il lettore di fronte a un rovesciamento paradossale: ogni giorno nella nostra vita leggiamo la realta per darle un senso, ma la realta, un passo avanti, - sembra fare lo stesso con noi. i fatti e li accosta creando un discorso che ci conforta, ci distrugge o ci diverte, come una divinita capricciosa e annoiata, che cerchi di distrarsi alle nostre spalle.

Dopo aver letto il libro Esperimento di verità di Paul Auster ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 

Su LaEFFE

25/03/2019 | 07:30

RACCONTI DALLE CITTÀ DI MARE

Taipei, Valparaiso, Roma, Philadelphia, Montevideo, Kuala Lumpur, Portland, Atene, Toronto, Nantes, Glasgow, Budapest e Dakar: su laeffe arriva la quinta entusiasmante stagione dei Racconti dalle città di mare.Alcune delle città più importanti al mondo sono state costruite vicino al mare, diventando luoghi simbolo: porti, città commerciali o mete turistiche.Nella nuova stagione, Sophie Fouron ci accompagna in un percorso in giro per il mondo alla scoperta della loro bellezza, della loro complessità e della loro vera anima.

27/03/2019 | 00:50

Ragione e sentimento

Al confine tra razionalità e passione.Dall’acclamato scrittore Andrew Davies l'incantevole e raffinato adattamento del romanzo di Jane Austen sull'amore e il matrimonio.La Signora Dashwood e le sue figlie Elinor, Marianne e Margaret sono rimaste senza un soldo a causa della morte del Signor Dashwood.Divenute ospiti “non benvenute” nella loro stessa casa, hanno un futuro incerto: sono costrette a  un matrimonio di convenienza, se vogliono continuare a mantenere uno stile di vita agiato.Lo status sociale e il denaro sembrano guidare le regole dell’amore, ma le sorelle dovranno imparare che ragione e sentimento devono andare di pari passo, se si vuole conquistare davvero la felicità.

Top Paul Auster

Visualizza tutti i prodotti