Questa terra dell'uomo

Questa terra dell'uomo

di Pramoedya Ananta Toer

 

Descrizione

Giava, fine 1800. Figlio di nobili, Minke si muove agilmente nel mondo dei colonizzatori olandesi. Sarà l'incontro con la bellissima Annelies, una ragazza euroasiatica di cui si innamora perdutamente, a cambiare la vita di Minke, che troverà il coraggio di abbracciare finalmente il suo mondo.

Quarta di copertina

Isola di Giava, 1898. Minke è un giovane studente di nobili origini e di raffinata educazione europea, con l'ambizione di scrivere e un notevole intuito per gli affari. Il ragazzo parla la lingua, frequenta le scuole, legge i libri dei colonizzatori olandesi, pur appartenendo, per nascita e sangue, al popolo dei colonizzati. L'incontro con Annelies, una splendida e fragile ragazza-bambina, figlia di una concubina indigena e di un potente uomo d'affari olandese, imprime una svolta decisiva e sconvolgente alla sua vita. Implicato, suo malgrado, nelle travagliate vicende di questa famiglia, e in particolare in quelle di Nyai Ontosoroh, madre di Annelies, Minke si trova a battagliare per vedere riconosciuti la dignità e i diritti della sua gente, a riformulare il suo giudizio sulla "civiltà europea del progresso". Il suo sguardo su "questa terra dell'uomo" si fa inevitabilmente più lucido, più maturo; la sua sofferenza è la sofferenza di coloro che vedono la propria tradizione e civiltà, antiche di secoli, calpestate dalla prepotenza straniera; la sua improvvisa consapevolezza annuncia il lento e graduale risveglio di una nazione. Primo romanzo del cosiddetto "Buru Quartet", Questa terra dell'uomo ha una genesi particolare: detenuto nel campo di prigionia dell'isola di Buru, con il divieto assoluto di scrivere, Pramoedya Ananta Toer raccontò le sue storie ai compagni di sventura, affidandole alla sola memoria. Quattordici anni più tardi l'intensità di quella voce prese corpo nella fonna attuale, conservando nella trascrizione la particolarità di un discorso narrativo fluido e inarrestabile, la dimensione corale che deriva dall'oralità.

Dopo aver letto il libro Questa terra dell'uomo di Pramoedya Ananta Toer ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize

Top Pramoedya Ananta Toer

Visualizza tutti i prodotti