Rapporto sanità 2012. Strategie per il contenimento dei costi in sanità tra esigenze cliniche, organizzative ed economiche

Rapporto sanità 2012. Strategie per il contenimento dei costi in sanità tra esigenze cliniche, organizzative ed economiche

Strategie per il contenimento dei costi in sanità tra esigenze cliniche, organizzative ed economiche

 
MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE ONLINE
Prenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Nella tradizionale linea di attenzione agli aspetti di confine tra clinica, organizzazione ed economia, la Fondazione Smith Kline dedica il Rapporto 2012 al tema del contenimento dei costi nei servizi sanitari, il momento è particolarmente delicato: in tutto il mondo si susseguono interventi intesi al risparmio, talvolta con modalità e motivazioni serie ed accettabili, talaltra meno; in questa prospettiva è necessario apportare contributi sereni e fondati. Non si può - certo - dimenticare che la gravità della situazione economica a livello internazionale impone severi obblighi, proprio per prevenire crisi che metterebbero a rischio la struttura di fondo del sistema sanitario, cioè i criteri di universalità ed uguaglianza. Il diritto alla salute, pur nella molteplicità delle sue definizioni e aspetti, è un credo intorno al quale devono organizzarsi le reti della complessità politica e pratica; la presenza di questo ideale e la coscienza del suo fondamentale valore portano necessariamente a modificare i parametri ed il comportamento dei sistemi di sanità e di promozione e tutela, collettivi ed individuali: ponendo comunque ogni impegno - come mostrano le riflessioni contenute nel volume - nella salvaguardia di un sistema che è fra gli indici di civiltà di un Paese.

Dopo aver letto il libro Rapporto sanità 2012. Strategie per il contenimento dei costi in sanità tra esigenze cliniche, organizzative ed economiche di ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize