La piccola dea

Descrizione

La piccola dea, originale esordio di un poeta-scrittore, è un bizzarro romanzo diviso in tre libri. Ne "Il più grande poeta turco" il protagonista, scrittore fallito, senza lavoro, quarantenne, vive ancora sulle spalle della famiglia. Per racimolare qualcosa scrive, di tanto in tanto, articoli per i settimanali ma, confidando in un colpo di fortuna, lavora al romanzo che, da anni nel cassetto, continua a perfezionare e limare in attesa della grande occasione, quella che però non arriva mai. "Mutevole è il mondo" apre invece a una riflessione sincera sulla condizione esistenziale mentre nei racconti brevi posti a chiusura, "Le solitudini", la rinuncia viene vista come recupero di un mondo incontaminato e incorrotto: artisti che rifiutano il compromesso, giovani che fuggono le occasioni per inseguire un ideale di purezza.

Dopo aver letto il libro La piccola dea di Roberto Varese ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 

Top Roberto Varese

Visualizza tutti i prodotti