Come si bacia un serpente

Come si bacia un serpente

Un'infanzia africana

di Robyn Scott

 

Descrizione

Robyn Scott racconta con verve l'infanzia libera e selvaggia che tutti avremmo desiderato, negli sconfinati spazi del Botswana dove i suoi genitori si sono trasferiti quando lei aveva sei anni. La sua è una famiglia simpatica e anticonformista, che sceglie come casa una stalla allegramente decorata e non si scompone di fronte a scorpioni e pitoni: il papa medico, pioniere di tutte le terapie alternative, è un flying bush doctor, la madre sperimenta instancabilmente sui figli peculiari metodi educativi. Niente scuola, la routine va bandita, sostituita in maniera creativa da giochi, passeggiate, lunghe letture di Tolkien e Lewis, divisioni effettuate dimezzando gli ingredienti della torta, lezioni di geologia e zoologia sul campo... Completano la famiglia i nonni materni, un po' critici verso i metodi educativi della figlia, e uno straordinario nonno paterno, che non sa cosa sia la paura e si aspetta altrettanto dagli altri, burbero e mitico ex pilota del presidente del Botswana.

Dopo aver letto il libro Come si bacia un serpente di Robyn Scott ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Robyn Scott

Visualizza tutti i prodotti