Il tenebroso sodalizio

Il tenebroso sodalizio

Il primo rapporto di polizia sulla mafia siciliana

di Salvatore Lupo

 

Descrizione

Quando il nuovo Questore Ermanno Sangiorgi, di origini romagnole, arrivò a Palermo nell’agosto del 1898, dopo aver prestato servizio in altre città siciliane e aver conseguito numerosi successi contro le cosche della costa occidentale, era in corso una guerra di mafia, iniziata due anni prima, nel 1896. Indagando sui delitti commessi dalle cosche della Conca d’Oro, Sangiorgi capì che gli omicidi non erano il prodotto di iniziative individuali, ma implicavano leggi, decisioni collegiali, e un sistema di controllo territoriale. L’indagine, avviata in un’azienda di agrumi (il Fondo Laganà) dove erano stati scoperti quattro cadaveri, passò successivamente a due ricchissime famiglie palermitane, i Florio e i Whitaker. Sangiorgi scoprì che le due dinastie vivevano fianco a fianco con la mafia, da cui ricevevano protezione ma da cui erano al contempo minacciate.La famiglia Whitaker aveva subito il rapimento della piccola Audrey, che era stata riscattata solo con il pagamento di una forte somma di denaro. Sangiorgi scoprì che i cadaveri dei mafiosi occultati nel Fondo Laganà appartenevano a dei “picciotti” che la mafia aveva inserito presso la famiglia Florio come cocchieri. Alla famiglia Florio non venne in mente di collaborare con la procura. Il suo potente status, d’altronde, le permetteva di rifiutare gli inviti di comparire davanti a Sangiorgi anche per rilasciare una semplice testimonianza. La Questura era alla ricerca di testimoni disposti a collaborare. L’occasione si presentò nell’ottobre 1899, quando un uomo conosciuto dalle forze dell’ordine, Francesco Siino, sfuggì miracolosamente ad un agguato mortale. Siino era considerato da Sangiori il «capo regionale o supremo» della mafia.

Dopo aver letto il libro Il tenebroso sodalizio di Salvatore Lupo ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (1)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Editore:XL Edizioni
  • Collana:Cose nostre
  • Data uscita:11/01/2013
  • Pagine:188
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788860830418




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize

Top Salvatore Lupo

Visualizza tutti i prodotti