Santità e salvezza nella letteratura medievale

Santità e salvezza nella letteratura medievale

 
MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE ONLINE

Descrizione

"Questa miscellanea raccoglie sette studi dedicati all’esperienza religiosa nella letteratura medievale, in modo particolare ai temi della salvezza e della santità. Si prende avvio dall’analisi del genere agiografico, mostrandone la funzione rivoluzionaria nella nascita delle letterature volgari e quella sociale di formazione popolare (M. Badas); si indaga, poi, la relazione tra la mistica monastica e la lirica dei trovatori provenzali (A. Macciò); si passa quindi allo studio di Dante: nella Vita nova si esamina l’analogia tra la Vergine Maria e Beatrice (F. B. Capobianco), mentre la Commedia è letta come poema di conversione (M. Vinti); infine, viene illustrata la rappresentazione letteraria di San Francesco lungo i secoli (M. Badas)."

Dopo aver letto il libro Santità e salvezza nella letteratura medievale di ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

Parole chiave laFeltrinelli:

letteratura medioevale




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize