Le armi del diritto contro il terrorismo

Le armi del diritto contro il terrorismo

Un esperto Onu fra diplomazia, codici e assistenza legale

di Stefano Betti

 
Disponibile in
5 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

25,00

Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Che cosa stabiliscono le convenzioni internazionali in materia di terrorismo? Quali sfide e ostacoli incontrano gli Stati nell'adeguare i propri ordinamenti giuridici a queste convenzioni? È realistico pensare che i terroristi approfittino di "vuoti normativi" per stabilire un terreno operativo propizio e garantirsi, in caso di cattura, l'impunità? Il libro espone le insufficienze di un quadro giuridico internazionale costruito al di fuori di un disegno omogeneo nell'arco di più di trent'anni di negoziazioni, espressione delle profonde divergenze politiche che tuttora dividono gli Stati su cosa si debba intendere per "terrorismo". Tuttavia, ciò non significa che la minaccia del terrorismo non possa essere affrontata con gli strumenti di cui dispone oggi la comunità internazionale. La domanda chiave diventa allora la seguente: come utilizzare in modo più efficace le convenzioni esistenti? Per reagire al terrorismo globale è fondamentale lavorare affinché le convenzioni internazionali non siano più viste come un prodotto estraneo alla cultura giuridica di una nazione, bensì strumenti concretamente utilizzabili, il "pane quotidiano" di qualunque operatore del diritto. Il problema è tanto più complesso da affrontare in quanto una parte consistente del mondo, fra cui alcuni settori del mondo islamico, esprime delle forti riserve nei confronti di ciò che viene spesso percepito come il prodotto di una "Western legal tradition" intesa nella sua accezione negativa. In materia di terrorismo, più che altrove, è allora di primaria importanza favorire la creazione di una "cultura dell'applicazione" delle norme internazionali, cui nessun trattato, per quanto ben scritto, potrà mai supplire.

Dopo aver letto il libro Le armi del diritto contro il terrorismo di Stefano Betti ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Stefano Betti

Visualizza tutti i prodotti