Paesaggi della paura

Paesaggi della paura

Vita e natura nel Medioevo

di Vito Fumagalli

 
MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE ONLINE
Prenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Raccoglie in un unico volume quattro saggi di Fumagalli pubblicati fra il 1987 e il 1993, dai quali emergono le credenze, i valori, i comportamenti collettivi che definiscono il complessivo atteggiarsi dell'uomo nei confronti del mondo naturale, del soprannaturale e del proprio corpo. E' un'umanità assediata da una natura irta di pericoli, macerata nelle penitenze, ma che sa anche resistere agli urti delle calamità e dei barbari, che conquista nuovi spazi all'agricoltura e che ridà vita alle città decadute.

Dopo aver letto il libro Paesaggi della paura di Vito Fumagalli ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • GenereMedievale
  • Editore:Il Mulino
  • Collana:Biblioteca storica
  • Data uscita:03/11/1994
  • Pagine:360
  • Formato:Illustrato
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788815047397




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize